Ncd, Lupi: Forza Italia si smarchi da linea estremista Lega

Milano, 28 lug. (LaPresse) - Per dare vita ad una nuova alleanza tra le forze politiche di centro destra "Forza Italia deve chiarire da che parte sta, perché non tolleriamo la linea estremista che la Lega Nord sta rappresentando con Salvini". Lo ha spiegato il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi, intervenendo alla presentazione della nuova segreteria milanese del Ncd in Comune a Milano. "Siamo contrari alla politica del 'doppio forno' - ha spiegato Lupi - il centrodestra non si qualifica per il populismo e il razzismo ondivago - ha proseguito - e, se la Lega sceglie questa strada, allora vada da sola".

"Continuiamo a sostenere Maroni perchè è la sintesi migliore per governare la Regione Lombardia - ha proseguito Lupi - ma non accettiamo la demagogia e i continui attacchi che la Lega Nord rivolge a Ncd". Il ministro dei Trasporti ha poi sottolineato come il suo partito sia "al lavoro per ricostruire una proposta politica alternativa alla sinistra".

"I nostri primi interlocutori sono i partiti che stanno con noi nel Ppe - ha aggiunto - gli amici dell'Udc, di Scelta civica, dei Popolari per l'Italia e anche di Forza Italia". Per poter dialogare pero "Forza Italia deve fare una scelta, e dire se la sua linea è quella estremista o quella del Ppe" e per questa ragione, per Lupi, "un passaggio fondamentale sarà l'atteggiamento di Forza Italia sulle riforme Costituzionali e sulla legge elettorale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata