Ncd, De Girolamo: O rifondiamo il centrodestra o restiamo comparse di Renzi

Roma, 30 mag. (LaPresse) - "Dobbiamo decidere se rifondare la coalizione o se fare le comparse intorno ad un Pd protagonista al Governo. Non pensavamo certo di prendere un risultato come quello di Renzi o di Berlusconi: non si poteva chiedere a Nuovo centrodestra il 20 per cento, ma lo sforzo di superare il 4 della soglia di sbarramento però lo abbiamo fatto". Così Nunzia De Girolamo, Capogruppo Nuovo Centrodestra alla Camera ospite oggi ad Agorà (Rai3). "Il Centrodestra ha perso e deve interrogarsi sulla perdita di voti e sulle soluzioni. Se poi qualcuno continua a fare insulti da bar dello sport o i conti della massaia sui voti presi, non mi sembra un grande futuro. Dobbiamo decidere cosa vogliamo fare da grandi", ha concluso De Girolamo (Ncd).

BERLUSCONI. E rispunta l'ex cavaliere. "Credo - aggiunge l'ex pidiellina - che in Forza Italia decida sempre Berlusconi: è colui che può unificare il centrodestra".

ROTTAMAZIONE. Infine un pensiero in stile renziano: "Penso che anche il centrodestra si debba rinnovare come ha fatto la sinistra. Penso che il centrodestra si debba autorottamare e non aspettare che arrivi un Renzi a rottamarlo". "Ma la sinistra - avverte De Girolamo - a rinnovarsi ci ha messo anni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata