Napolitano: Sandro Pertini modello di impegno civile e morale

Roma, 25 set. (LaPresse) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione della manifestazione commemorativa del presidente Sandro Pertini organizzata a Nizza, "dove trascorse - scrive il Quirinale - da esule politico anni importanti e operosi", ha inviato al Console Generale d'Italia, Luciano Barillaro, al Comites di Nizza e a tutti i partecipanti un messaggio. "II ricordo della straordinaria figura di Sandro Pertini - sostiene Napolitano - acquista ulteriore significato nell'anno del 150esimo anniversario dell'unità nazionale italiana. Dopo avere attraversato da protagonista stagioni diverse della nostra storia comune, combattendo con coraggio la tirannia fascista e l'occupazione nazista, egli assunse la massima responsabilità repubblicana in anni particolarmente drammatici per la nostra democrazia, che seppe difendere dalla ferocia terrorista e di cui si impegnò a valorizzare gli ideali presso le giovani generazioni, anche nella consapevolezza del più ampio quadro dell'unità europea".

"Egli ebbe inoltre - prosegue Napolitano - l'indiscusso merito di avvicinare i cittadini alle istituzioni, sapendo rappresentare un modello di impegno civile e morale. È nel grato ricordo di una delle figure politiche più nobili della nostra storia unitaria che formulo i miei migliori auspici per il pieno successo di questa giornata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata