Napolitano: Ora confronto più sereno

Roma, 22 nov. (LaPresse) - "Non credo che il mare tempestoso in cui ci siamo mossi fino a ieri sia improvvisamente diventato una tavola, credo che sia ancora un mare incrinato e un po' mosso, ma credo ci siano le condizioni per una maggiore obiettività e serenità nel confronto fra gli schieramenti politici nel quadro di una nuova soluzione di governo che si é resa necessaria". Lo ha affermato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, incontrando al Quirinale la Federazione delle Chiese evangeliche in Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata