Napolitano: Missione in Iraq si conclude onorevolmente

Roma, 21 dic. (LaPresse) - "C'è qualche missione che si conclude onorevolmente come quella in Iraq e quella in Bosnia entra nella sua fase conclusiva. Consideriamo il teatro dei Balcani occidentali, un teatro fondamentale per il nostro impegno". Così il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante il collegamento dal comando operativo di vertice interforze con i contingenti italiani impegnati all'estero. "Consideriamo il teatro dei Balcani occidentali - ha aggiunto - fondamentale per il nostro impegno. Ho presente quanto siano complicate le condizioni in cui i nostri operano nel Kosovo, abbiamo massimo interesse nazionale e europeo che ci sia una stabilizzazione dei rapporti tra Kosovo e Serbia".

"Sono stati momenti dolorosissimi - ha ricordato il capo dello Stato - per tutti noi, quando abbiamo ricevuto le spoglie dei nostri caduti e abbiamo abbracciato i familiari dei caduti. Voglio sottolineare quale straordinario esempio di dignità e di attaccamento alla patria abbiano dato affrontando i giorni terribili di quella perdita. Voglio anche rinnovare il mio saluto affettuoso ai feriti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata