Napolitano: L'Italia si sta assumendo le sue responsabilità

Parigi (Francia), 21 nov. (LaPresse) - "L'Italia si sta assumendo le sue responsabilità", "forte dei sentimenti di fierezza" sviluppati "grazie agli obiettivi raggiunti" con lo sforzo congiunto di diverse forze politiche. Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano prendendo la parola di fronte all'Assemblea nazionale francese a Parigi.

Il capo dello Stato italiano ha poi affermato che "non possiamo giustificare ulteriori tergiversazioni" per quanto concerne le politiche per il rilancio economico europeo. Napolitano ha sottolineato come questi mesi siano stati caratterizzati da una "crisi di consenso" diffusa in tutta Europa in seguito alle forti difficoltà economiche incontrate. "Dobbiamo senza indugio aprire alla strada del cambiamento", ha detto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata