Napolitano:Incontro leader comunista Vietnam rafforza relazione Italia

Roma, 21 gen. (LaPresse)- Si tratta di "una nuova tappa per lo sviluppo delle relazioni tra i due Paesi". Così Giorgio Napolitano ha definito l'incontro avvenuto al Quirinale con il Segretario generale del partito comunista del Vietnam, Nguyen Phú Trong. "Un sentimento di amicizia lega i due popoli - ha detto il presidente della Repubblica durante le dichiarazioni alla stampa seguite all'incontro - oggi ci sono condizione propizie per il rafforzamento e completamento delle relazioni tra Italia e Vietnam".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata