Napolitano: Frenare arbitrio Governo

Roma, 31 ott. (LaPresse) - "Agire impedendo o frenando l'arbitrio dei partiti che prendono il Governo" è tra le funzioni più attuali che il Consiglio di Stato riveste oggi. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, citando Benedetto Croce, nel corso del suo intervento in occasione delle celebrazioni per il 180esimo anniversario del Consiglio di Stato, al Quirinale.

"C'è da far conoscere e apprezzare meglio - ha spiegato - l'intero quadro delle nostre istituzioni, senza sottovalutare gli 'organi ausiliari', il loro ruolo e la loro indipendenza di fronte al governo. Si avverte oggi un acuto bisogno di più cultura delle istituzioni, di più senso delle istituzioni, di più attenzione all'esercizio delle funzioni dello Stato e alle condizioni in cui versano le sue strutture portanti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata