Napolitano: Crisi internazionali spingano coesione nuova dell'Ue

Rimini, 24 ago. (LaPresse) - Le crisi internazionali in corso devono essere "un forte monito e stimolo ad agire per una coesione nuova della comunità internazionale e, in primis, per il consolidamento dell'Unione Europea intesa come baluardo di democrazia, libertà e giustizia". E' un passaggio del messaggio inviato al Meeting di Rimini dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata