Mose, Cantone: Nessun conflitto con Renzi,mai detto di bloccare appalti

Roma, 5 giu. (LaPresse) - "Non ho mai detto che vanno revocati gli appalti, ho detto che per il futuro la legge Severino prevede che nei casi di corruzione sia possibile la revoca degli appalti, non mi sono riferito ne alle vicende Mose ne tanto meno alle vicende Expò: ho fatto un discorso generale che evidentemente qualcuno ha letto solo in parte. Per rispondere alla sua domanda dico che non c'è nessun conflitto tra me e il Premier Renzi". Lo ha chiarito il Presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone in un'intervista a Radio 105 nella trasmissione condotta da Gianluigi Paragone, Mara Maionchi e Ylenia ‘Benvenuti nella Jungla'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata