Monti: Sarkozy e Merkel non possono dirigere l'Europa da soli

Roma, 11 gen. (LaPresse) - "Merkel e Sarkozy commetterebbero un grave errore, se pensassero di poter dirigere l'Europa da soli". Così Mario Monti in un'intervista concessa a 'Die Welt' nel giorno della sua visita a Berlino, giudica le ultime mosse di politica europea. "L'Europa deve avere più centri, e l'Italia è uno di questi - aggiunge Monti - siamo un paese forte e fiero, e abbiamo potenzialmente un'economia efficiente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata