Monti premiato con Chirac e Sarkozy

Parigi (Francia), 31 gen. (LaPresse) - Come anticipato ieri è Mario monti il personaggio politico europeo per 'Trombinoscope', l'annuario francese dei politici d'Oltralpe ed europei. La premiazione avrà luogo oggi alle 18 presso l'Hotel de Lassay presso l'Assemblea nazionale a Parigi. La motivazione del premio assegnato al nostro primo ministro recita: Segna il ritorno, o il tentativo di tornare, dell'Italia nel cuore dell'Europa. Il compito di Mario Monti è immenso. E' l'Europeo dell'anno, non per quello che è ma per quello che dovrà fare". A consegnargli il premio sarà il direttore di 'Le Figaro' Paul-Henri du Limbert.

Per il resto i premi del 'Trombinoscope' riguardano solo politici francesi. A cominciare dal riconoscimento alla personalità politica del 2011 che salomonicamente la rivista francese attribuisce a Nicolas Sarkozy e François Hollande, ovvero i due grandi candidati alle presidenziali 2012. Il ministro del 2011 è invece Alian Juppé, ministro degli Esteri del governo francese, premiato per aver ottenuto dall'Onu il permesso ad effettuare i raid aerei sulla Libia. La rivelazione politica è invece Arnauld Montebourg, leader del movimento 'antiglobalizzazione' che alle primarie del centrosinistra ha raccolto il 17,19% dei voti dopo Hollande e Aubry.

Il deputato dell'anno è invece Gilles Carrez, relatore all'assemblea nazionale della commissione finanze. Stesso ruolo ricoperto al Senato da Nicole Bricq premiata come senatrice del 2011. Un premio speciale, in occasione del premio di 'Trombinoscope' sarà attribuito poi a Jacques Chirac, perché nonostante non sia più presidente della Repubblica la sua popolarità non conosce calo di consensi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata