Monti: Negoziato sul lavoro è in salita ma sono fiducioso

Roma, 28 gen. (LaPresse) - "I negoziati è difficile che partano in discesa, perché altrimenti non dovrebbero avere luogo, ma certamente sono fiducioso". E' quanto ha affermato il presidente del Consiglio, Mario Monti, in un'intervista al Tg1, in merito al negoziato in materia di lavoro con le parti sociali. "Ci sono diverse esigenze che dobbiamo rendere compatibili - ha aggiunto - ma io credo che sia possibile. Per creare occupazione in Italia, occorre che produrre in Italia diventi più competitivo; inoltre serve che la protezione delle persone nel mercato del lavoro non diminuisca ma diventi più equilibrata e con una protezione meno concentrata sul singolo posto di lavoro e più concentrata sul singolo lavoratore, quindi con una esigenza di mobilità nel tempo. Quindi c'è un obiettivo di efficienza ed un obiettivo di maggiore equità sociale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata