Monti: Il Pd c'entra nella vicenda Monte dei Paschi

Roma, 25 gen. (LaPresse) - "Il Pd c'entra in questa vicenda perché ha sempre avuto molta influenza sulla banca". Così il premier Mario Monti a Radio anch'io, a proposito della vicenda che ha travolto Monte dei Paschi di Siena.

Poi Monti ha parlato di possibili alleanze e accordi con gli altri partiti in vista delle elezioni politiche di febbraio: "Se Bersani seguirà le politiche economiche della parte più estrema del suo schieramento, non potremo collaborare", ha affermato il premier dimissionari. "Così come si può dialogare con la parte riformista del centrosinistra - ha aggiunto ancora - bisogna guardare anche ai riformisti del centrodestra, coloro che voglio sottrarsi all'influenza di chi, in questi anni, non ha mantenuto le promesse di un riformismo liberale. C'è già chi, a livello di Parlamento italiano o europeo, nel centrodestra, si è avvicinato a noi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata