Monti: Ho un compito difficilissimo

Roma, 17 nov. (LaPresse) - E' il giorno della prima fiducia per il governo Monti. Il professore parlerà alle 13 in Senato poi dalle 14.30 alle 18 la discussione in aula. Dalle 20.30 la prima chiama, alle 21.30 il voto finale cui seguirà la comunicazione dell'esito da parte del presidente di palazzo Madama, Renato Schifani, attorno alle 22. Scontato l'esito, domani si replica alla Camera, con possibile intervento di Berlusconi aula a movimentare la giornata.

Monti alle 13 ha preso la parola ringraziando Berlusconi e Schifani, oltre a Napolitano. Confermate possibili patrimoniali, interventi sulle pensioni oltre aun taglio forte ai costi della politica. Solo così l'Italia può farcela, altrimenti "le condizioni saranno ben più dure".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata