Monti: Convinceremo Europa e mondo che l'Italia è cambiata

Roma, 29 dic. (LaPresse) - "Abbiamo intenzione di convincere l'Europa e il mondo che le idee che si sono fatti fino ad oggi dell'Italia sono sbagliate". Ne è convinto il premier Mario Monti parlando durante la conferenza stampa di fine anno. "L'Italia - spiega il presidente del Consiglio - sta facendo un grande sforzo di cambiamento e cerca di recuperare quella speranza nel futuro" non come in passata "quando ci si basava su cose effimere che avrebbero avuto ricadute sulle generazioni future".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata