Monti: Cina può tranquillizzarsi per prospettive dell'euro

Milano, 15 giu. (LaPresse) - "La Cina può tranquillizzarsi un po' per le prospettive dell'Euro". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti in un passaggio del suo discorso alla cena di gala dell'associazione Italia Cina a Palazzo Reale a Milano. "L'Italia a novembre avrebbe potuto trascinare con sé l'Euro Zona e ci siamo molto impegnati perché questo non avvenisse. Spingere gli europei verso la crescita e il rinnovamento è l'impegno di oggi". "La Cina guarda all'Europa come una zona che ha squilibri, come il debito, che comunque sono inferiori a Stati Uniti, Gran Bretagna e Giappone", ha aggiunto Monti, ammettendo che "abbiamo problemi interni di governo e li stiamo affrontando". "Credo che la Cina possa guardare come prospettiva strategica all'Europa - ha concluso - con la sua moneta. L'Italia restituita alla normalità dei governi che nascono dalle elezioni, credo possa essere un pezzo importante di questa attenzione strategica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata