Monti: Assicurare il risanamento

Roma, 6 giu. (LaPresse) - "Se il problema dei minori figli di stranieri fosse risolto e in itinere della sua soluzione si fosse scompaginata la maggioranza del governo e noi non fossimo in grado di portare il risanamento dell'economia italiana, potrei avere una soddisfazione intima morale, ma considererei fallito il mio mandato. Forse sono troppo pragmatico". Lo ha detto il premier Mario Monti intervistato da 'Famiglia Cristiana', in edicola domani, in merito alla questione del riconoscimento della cittadinanza ai figli minori degli immigrati. Un video di una parte della più ampia intervista, contenuta nel numero di domani di 'Famiglia Cristiana', è stata pubblicata sul sito online della testata. "Il nostro è un governo tecnico che si occupa di tutte le materie, ma ha avuto un mandato con un orizzonte temporale limitato per assicurare un risanamento all' economia italiana", ha aggiunto Monti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata