Molise, Consiglio di Stato annulla elezioni del 2011: Si voti di nuovo

Roma, 29 ott. (LaPresse) - Il Consiglio di Stato ha confermato la decisione del Tar molisano di annullare le elezioni regionali del Molise. Respinto quindi il ricorso 4704 proposto da Giovanni Camino. Respinti anche i ricorsi 4932, 4984, 5069. Al centro della contesa le elezioni del 16 e 17 ottobre, che videro affermarsi Angelo Michele Iorio, con un totale di 88.811 voti validi (il 46,77% del totale) ed un distacco limitato a 948 voti dal primo dei non eletti, Paolo di Laura Frattura, il quale aveva ottenuto 87.863 voti personali validi (46,27% del totale).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata