Moggi: In tanti favorevoli a mia candidatura con i Riformisti

Napoli, 12 gen. (LaPresse) - "Non voglio ancora fare dichiarazioni sulla mia candidatura: la politica è un mondo che conosco ancora troppo poco e, prima di parlare, devo capire. L'unica cosa che mi sento di dire è che, da ieri mattina, sono stato subissato da una raffica continua di mail e di sms, tutti favorevoli alla mia scelta e in una quantità ben superiore a quanto accadeva quando vincevo gli scudetti con la Juventus". Così, parlando con LaPresse, Luciano Moggi, ex direttore generale della squadra bianconera (coinvolto nel 2006 in Calciopoli e poi condannato) ha commentato la sua candidatura come capolista alla Camera (in Piemonte) per i Riformisti italiani, la nuova formazione politica di Stefania Craxi apparentata al Pdl.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata