Ministero Economia: Arrivata lettera Ue, risposta entro domani

Roma, 23 ott. (LaPresse) - E' arrivata a Roma la lettera della Commissione Ue sulla Legge di stabilità e "il Governo italiano risponderà alla richiesta di chiarimento entro domani". Lo riferisce il ministero dell'Economia e delle Finanze. "Alla luce del piano italiano - spiega il Mef - che prevede la deviazione temporanea dal percorso di raggiungimento dell'obiettivo di medio termine (Mto), la Commissione ha chiesto all'Italia informazioni aggiuntive che ne chiariscano le ragioni e i presupposti". Gli uffici tecnici di via XX Settembre "sono già in contatto" con quelli di Bruxelles, conclude la nota.

La lettera è firmata dal vicepresidente della Commissione Ue, Jyrki Katainen, e indirizzata al ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan. Katainen afferma di "essere grato per l'invio della lettera di accompagnamento" al Draft Budgetary Plan dell'Italia per il 2015, ricevuto il 15 ottobre, e che "mette in chiaro che la strategia di bilancio dell'Italia è da considerare all'interno della complessiva agenda di riforme strutturali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata