Mills, Berlusconi in aula il 5 dicembre

Milano, 24 ott. (LaPresse) - L'interrogatorio del premier Silvio Berlusconi, imputato per corruzione in atti giudiziari nel processo Mills, slitta al 5 dicembre prossimo. L'udienza precedente del 28 novembre sarà dedicata proprio all'interrogatorio per rogatoria dell'avvocato inglese David Mills che, secondo l'accusa, avrebbe ricevuto 600 mila dollari da Berlusconi per testimoniare il falso, favorendo il premier, nei processi All Iberian e per tangenti alla Gdf. I giudici della decima sezione penale del tribunale di Milano hanno fissato anche le date successive del processo che si celebrerà il 6, il 10 (dedicate all'esame dei testimoni), il 19 e il 22 dicembre, data in cui, secondo la presidente Giulia Turri, potrebbe tenersi la requisitoria del pm. A gennaio sono state invece fissate le udienze del 9, 10 e 16, giorno in cui si potrebbe arrivare a sentenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata