Milleproroghe, Pd abbandona commissione Senato: "Violentano il Parlamento"

I senatori si ribellano alla decisione del presidente Pesco di mettere in votazione subito 200 emendamenti

"Il Pd ha abbandonato la seduta in corso della commissione bilancio sul Milleproroghe, per l'immotivata decisione del presidente Pesco di mettere in votazione subito 200 emendamenti". Lo rende noto l'ufficio Stampa del gruppo. "È incredibile l'atteggiamento della maggioranza 5Stelle e Lega - dicono i senatori - per far passare l'indecenza sui vaccini stanno violentando il Parlamento".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata