Milleproroghe, la Camera approva dopo la 'seduta fiume'

Al termine della 'seduta fiume', la Camera dei deputati ha approvato in seconda lettura il decreto Milleproroghe, con 285 voti favorevoli, 106 contrari e 4 astenuti. Il testo ora passa al Senato per la definitiva trasformazione in legge, in virtù delle modifiche apportate dai deputati.