Milleproroghe, arriva fiducia dalla Camera, atteso il voto finale
Sul voto 337 i sì, 187 i no e 2 gli astenuti,

 Sì alla fiducia anche alla Camera sul decreto Milleproroghe: i deputati hanno accolto con la richiesta di fiducia del governo sul testo che ha suscitato le fortissime proteste degli ambulanti e dei tassisti, con gli episodi di violenza di martedì a Roma. Sul voto 337 i sì, 187 i no e 2 gli astenuti, l'ok definitivo al decreto è atteso domani intorno alle 13: nessuna modifica a Montecitorio rispetto al testo uscito dal Senato con alcuni emendamenti significativi, come quelli appunto che hanno scatenato l'ira delle due categorie di lavoratori.  Ira che, nel caso dei tassisti, si è solo momentaneamente placata, dopo le oltre sei ore di confronto martedì al ministero dei Trasporti con Graziano Delrio che hanno portato alla promessa di un decreto entro un mese per "impedire pratiche di esercizio abusivo del servizio taxi e rivedere la legge quadro del 1992".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata