Milano, Sala: "Stop ad area B e C, mi batterò per mobilità elettrica e metropolitane"

Il messaggio del sindaco su Facebook: "Le metro fanno la differenza e cambiano il modo di muoversi"

"Ieri ho detto che terremo aperta l 'area B', e che non faremo pagare l''area C', è una cosa che non mi entusiasma perché non è in linea con il mio credo ma è necessaria. Ora però bisogna utilizzare questo tempo per migliorare, andare avanti. Mi batterò perché ci vengano finanziate nuove modalità di mobilità elettrica e si vada avanti sulle metropolitane". A dirlo è il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, nel suo quotidiano video su Facebook da Palazzo Marino nel quale ha confermato la sospensione delle aree a traffico limitato 'B' e 'C' del capoluogo meneghino. "Le metropolitane fanno la differenza, per cui avanti con l'M4 e appena possibile ripartiamo con la progettazione esecutiva del prolungamento dell'M1 fino a Baggio e dell'M5 fino a Monza", ha spiegato Sala che ha poi aggiunto: "Le metro richiedono tanti anni, sono costose, ma cambiano il modo di muoversi in una grande città come Milano".