Milano, Passera: Siamo alternativa a Sala e Renzi

Roma, 29 dic. (LaPresse) - "Siamo l'alternativa a Giuseppe Sala e Matteo Renzi". Così il presidente di Italia unica, Corrado Passera in una lettera al 'Corriere della Sera'.

"Ho scelto di candidarmi a sindaco di Milano perché conosco e amo Milano e ritengo assolutamente inadeguato l'operato di questa giunta di sinistra - aggiunge - che per cinque anni ha bloccato molte energie della nostra città con scelte ideologiche, improvvisate e sbagliate". "Sala - sottolinea Passera - è il candidato di continuità: lo dimostrano le posizioni prese su tutti i temi più importanti, lo dimostrano il passaggio in blocco con lui della maggioranza degli attuali assessori".

L'ex ministro del governo Monti ribadisce infine il suo giudizio sul governo: "Renzi sta sbagliando quasi tutto in termini di politica economica e di riforme, come dimostrano i risultati - attacca -Considero pericoloso e antistorico il Partito della Nazione e poco dignitoso saltare sul carro del potere. Milano dimostrerà alle urne di saper, anche questa volta - conclude Passera - innovare profondamente la politica italiana".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata