Migranti, Trenta: A volte parole vengono fraintese

Roma, 10 lug. (LaPresse) - "A volte le parole vengono fraintese". Risponde così la ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, entrando a Palazzo Chigi per il vertice sull'immigrazione convocato dal premier, Giuseppe Conte, ai cronisti che gli chiedevano dello scontro a distanza con Matteo Salvini. "Quello che si può fare con le navi della Marina militare è un'attività di controllo maggiore nelle aree di nostra competenza", spiega.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata