Migranti, stretta di Salvini sul diritto d'asilo
Arriva la stretta di Matteo Salvini sui permessi di soggiorno concessi per motivi umanitari. Con una circolare il ministro dell'Interno ha chiesto ai prefetti e ai responsabili delle commissioni per il riconoscimento delle tutele internazionali di velocizzare l'esame delle richieste d'asilo e restringere al massimo la concessione di questi permessi. La decisione colpirà in particolare donne incinte e minori che affrontano i drammatici viaggi in mare. Ma dal Viminale fanno sapere che la circolare non può ovviamente superare i dettami di una legge né derogare a una norma