Migranti, Sea Eye: Evacuati in 5 da Alan Kurdi per motivi medici

Roma, 7 set. (LaPresse) - Tra giovedì e venerdì sono state effettuate dalla Alan Kurdi due evacuazioni per motivi medici. E' quanto confermano a LaPresse fonti dell'organizzazione Sea Eye. Prima sono stati fatti sbarcare due 17enni e ieri tre persone, un 15enne, un 17enne e un 23enne. Si tratta di cinque tunisini. Tra loro anche il 17enne che aveva superato le le reti di protezione dell'imbarzazione nel tentativo di buttarsi e che poi era stato bloccato, in lacrime. Rimangono quindi a bordo otto persone, tra le quali quattro minorenni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata