Migranti, Salvini: "Senza scuse di Parigi Conte legittimato a non andare"
Se la Francia non si scuserà per le critiche rivolte all'Italia per il caso Aquarius il premier Giuseppe Conte farà bene ad annullare la visita a Parigi, almeno secondo Matteo Salvini. Il ministro dell'Interno ha spiegato che il presidente del Consiglio è totalmente legittimato a farlo e nel caso avrà tutto il suo appoggio.