Migranti, Salvini: "L'Europa ci aiuti o li riportiamo in Libia"
"O l'Europa si ricorda di esistere o l'Italia la smetterà di essere il campo profughi dove tutti arrivano, tutti rimangono e gli italiani pagano. Senza un aiuto concreto l'unico modo è riportare i migranti in Libia". Così Matteo Salvini in visita all'Opera Cardinal Ferrari di Milano. Poi sottolinea: "I trattati internazionali si possono e si devono rivedere. È ora di tagliare finalmente la mafia della tratta degli esseri umani".