Migranti, Nugnes: Stiamo abbandonando cultura accoglienza

Milano, 19 mar. (LaPresse) - "Credo che sia in atto un cambiamento culturale da qualche decennio che sta abbandonando quella posizione dell'accoglienza, quella cultura che ha caratterizzato la nostra società europea e italiana dal '45 in poi, ossia dal dopoguerra, come reazione al fascismo e soprattutto al nazismo. Attaccare i diritti degli altri, e sostenere che sia una posizione sostenibile dal punto di vista etico, è un fenomeno assolutamente pericoloso". Lo scrive su Facebook la senatrice del M5S, Paola Nugnes, postando l'intervista rilasciata a 'Radio Alfa'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata