Migranti, Mit: Grave se Salvini non era a conoscenza sbarco

Milano, 19 mag. (LaPresse) - "La prefettura di Agrigento, come è ovvio che sia, era a conoscenza delle iniziative della procura, che stanno conducendo da una parte allo sbarco dei migranti a Lampedusa e dell'altra al prossimo attracco della Sea Watch, con tanto di sequestro probatorio, a Licata. Il ministro Salvini non sapeva? Sarebbe grave perché le prefetture fanno capo a lui. O ha fatto finta di non sapere? Forse sarebbe ancora più grave perché vuol dire che si è limitato a fare uno show da campagna elettorale in tv". Lo riferiscono fonti del ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata