Migranti, Fedriga: "Sospendere Schengen se non funzionano controlli a confine"

Il governatore del Friuli-Venezia Giulia ospite a PoliticaPresse

"Nessuno si sogna di costruire un muro al confine, è una ricostruzione fantasiosa giornalistica. Ma è vero che io ho proposto maggiori strumenti a disposizione per controllare il confine, si possono utilizzare barrieramenti per convogliare gli ingressi in determinati punti per consentire l'accesso ai migranti regolari. È ovvio che su 30 km di confine, che sono quelli più critici, è difficile controllarli tutti. Ma se questo non funziona dovremmo arrivare a sospendere Schengen, come fatto in Austria". Così il governatore del Friuli-Venezia Giulia Massimiliano Fedriga a PoliticaPresse, il forum di LaPresse.