Migranti, Di Maio: "Rimpatri in 4 mesi"

Luigi Di Maio presenta alla Farnesina il nuovo decreto sull'immigrazione. "Chi non ha diritto a restare in Italia potrà essere rimpatriato in 4 mesi, mentre adesso ci vogliono due anni", annuncia il ministro degli Esteri. Nel testo c'è l'elenco dei Paesi considerati sicuri per il rimpatrio dei migranti che non hanno diritto all'asilo politico.