Migranti, Di Maio: Ong siano trasparenti, onesti ci diano mano
Il vicepresidente della Camera: "Vogliamo sapere se c'è rischio contatti con scafisti"

"Sulle Ong da anni portiamo avanti una battaglia per la trasparenza. Vogliamo sapere se ci sono dei rischi che alcune Ong abbiano contatti con scafisti o addirittura abbiano finanziamenti con scafisti. Le ong oneste ci diano una mano".Così il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio del M5S ospite di 'In 1/2' di Lucia Annunziata. "Alcune Ong che erano state invitate nelle commissioni parlamentari a esibire i loro bilanci ma non si sono presentate. Dunque, la mia proposta è: le ong che non presentano i bilanci e quindi non fanno sapere chi li finanzia non possono approdare con le loro navi nei porti italiani. Comincino a essere trasparenti e poi avranno a che fare con l'Italia", ha aggiunto.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata