Migranti, Di Maio: Decreto rimpatri è lavoro di squadra

Milano, 3 ott. (LaPresse) - Il decreto sui rimpatri "è cosa che nasce dal concerto con il premier, con il ministro dell'Interno, è un lavoro di squadra che non voglio assolutamente improvvisare, e fa parte del programma di governo dove parliamo di politiche di accoglienza per chi può stare qui e di riammissione per chi non può". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a Dritto e Rovescio su Rete4.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata