Migranti, Delrio: Codice Ong è giusto, con Minniti lavoriamo insieme
Il governo non fa "la guerra alle Ong ma agli scafisti"

Il codice di condotta per le Ong "è il modo giusto per governare meglio il fenomeno". Lo dice il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, in un'intervista al Tg1. "Non dobbiamo mettere in contrasto la legge con l'umanità - aggiunge - il codice è stato sottoscritto da 90% delle Ong". Delrio sottolinea poi come il governo non faccia "la guerra alle Ong ma agli scafisti". E quanto ai rapporti con il ministro dell'Interno, Marco Minniti. "Lavoriamo insieme e ci sentiremo fra poco per augurarci buone ferie".

Sulla questione migranti la line de l governo è "unica e prevede lotta agli scafisti ed all'immigrazione clandestina". E ha aggiunto: "Stiamo addestrando la guardia costiere libica questo insieme agli accordi con le autorità locali sta dando buoni frutti".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata