Migranti, Conte: "Un'eccezione non cambia l'idea del governo. Serve rigore"

Il presidente Conte ci tiene a mettere a tacere le voci su presunti cambi di rotta del governo sul tema migranti: "Una soluzione eccezionale non vuol dire un cambio di passo. Non abbiamo cambiato idea sul fatto che ", ha precisato Conte aggiungendo anche di aver chiesto al commissario europeo per le migrazioni Avramoupulos "di trovare una soluzione per distribuire tra gli altri Stati membri anche le persone sbarcate recentemente a Pozzallo e a Catania".