Migranti, Conte: Se Ue tergiversa ancora Europa rischia di crollare

Milano, 14 gen. (LaPresse) - "Se si continua a tergiversare sull'immigrazione l'Europa rischia di franare, di crollare. Questo è quanto ho ribadito stamattina al commissario Ue, Avramopoulos. È inammissibile, infatti, che si possa andare avanti nella gestione dei flussi dei migranti in via emergenziale, senza una soluzione condivisa. Ed è impensabile che non ci siano condizioni di reciprocità tra i Paesi coinvolti". Lo scrive su Facebook il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. "L'Italia è un Paese serio con un governo credibile, prende un impegno e lo rispetta, ma pretende che gli altri Paesi facciano altrettanto: proprio per questo ho sottoposto al Commissario europeo per le migrazioni la lista dei Paesi inadempienti che, ad oggi, non hanno dato seguito agli impegni assunti nel ricollocamento dei migranti presenti sul nostro territorio", prosegue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata