Migranti, Bassetti: Decreto Salvini ha mancanze, agiremo per colmarle

Roma, 4 apr. (LaPresse) - "Questo decreto è insufficiente, va rivisto. E finché non sarà rivisto, questo decreto va integrato, perché niente deve mancare all'assistenza di una persona, per la sua vita e la sua dignità". Così monsignor Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, intervenendo alla presentazione del rapporto Astalli.

Di fronte alle mancanze del decreto Salvini, secondo Bassetti, "noi come Chiesa abbiamo un compito ancora più grande, perché se il migrante va integrato, e dalle istituzioni non arriva ciò che è necessario per questa integrazione, dobbiamo sopperire noi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata