Migranti, Alfano: Su hotspot noi pronti, ma prima aspettiamo rimpatri

Roma, 15 dic. (LaPresse) - "Abbiamo già tutto pronto per procedere e partire, vogliamo vedere se arrivano i rimpatri e la relocation", cioè i trasferimenti da un Paese dell'Ue all'altro. Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, al termine di un incontro con i capi delle polizie dell'area balcanica e del direttore di Europol. "Gli hotspot noi siamo pronti ad aprirli - ha spiegato il ministro -, già un hotspot è aperto a Lampedusa, e gli altri saranno aperti in una strategia di rispetto di quanto è stato assunto a livello di impegno europeo e anche per togliere pretesti a chi usa gli hotspot per non mettere in atto trasferimenti e rimpatri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata