Migranti, Alfano: Non abbiamo intenzione di sospendere Schengen

Roma, 5 gen. (LaPresse) - "Non abbiamo intenzione di sospendere Schengen. Non è vero quanto è stato detto". Così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, intervistato dal Tg3, riferendosi all'ipotesi che il Viminale sia pensando di ripristinare i controlli alle frontiere con la Slovenia.

UNIONI CIVILI. "Sulle unioni civili non abbiamo spostato di un milimetro la nostra posizione: diritti patrimoniali, rapporto con matrimonio, adozione. Al primo punto diciamo sì, ma questa cosa non si può equiparare al matrimonio, e diciamo un no a caratteri cubitali sia sull'equiparazione al matrimonio che sulle adozione". I due punti, spiega il ministro e leader di Ncd, "non fa parte del programma di governo quindi spero che il Pd trovi un punto di equilibrio" Per quanto riguarda l'affido rafforzato Alfano non ha dubbi: "Per come si sta configurando mi sembra una cosa simile. Se non e' zuppa e' panbagnato..."

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata