Migranti, accordo raggiunto al vertice Ue
Solo a notte fonda, e dopo una lunga maratona, i 28 leader Ue hanno trovato un accordo sulle conclusioni del Consiglio europeo, inclusa l'immigrazione. Nel documento si afferma il principio di un nuovo approccio sui salvataggi in mare: d'ora in poi si prevedono azioni basate sulla condivisione e coordinate con gli Stati membri. Soddisfatto Giusuppe Conte: "L'Italia non è più sola", sottolinea il premier che con il presidente francese Macron ha lavorato per evitare la spaccatura. Dal vertice anche il via libera al rinnovo delle sanzioni alla Russia, che ora dovranno essere adottate formalmente. Oggi i capi di stato e di governo tornano a riunirsi per fare il punto sulla Brexit e per discutere del rafforzamento e delle riforme dell'Eurozona.