Messico, Pedica (Pd): Sit-in davanti ambasciata per chiedere verità

Roma, 9 nov. (LaPresse) - "Un sit-in davanti all'ambasciata messicana per ricordare e chiedere tutta la verità sulla morte dei 43 studenti scomparsi lo scorso 26 settembre da Iguala e poi uccisi da sicari del gruppo di narcotrafficanti Guerreros Unidos". E' quanto propone Stefano Pedica del Pd. "Troppi silenzi stanno avvolgendo questa macabra vicenda - sottolinea Pedica - e tutta la comunità internazionale deve mobilitarsi per chiedere la verità. Un forte gesto di condanna e' doveroso verso tutte quelle famiglie che stanno piangendo i loro figli, di cui non avranno neanche i corpi, visto la barbarie con la quale sono stati uccisi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata