Mes, Conte: Percorso chiaro, non è attendismo

Roma, 1 lug. (LaPresse) - "Ora siamo concentrati sul Recovery Fund. Io sono concentratissimo su questo negoziato, alla fine avremo un ventaglio di proposte e soluzioni, frattanto avremo i conti della Ragioneria dello Stato. Il percorso poi prevede l'approdo in Parlamento". Così il premier Giuseppe Conte, parlando con i giornalisti alla Camera. A chi gli chiede quando ci sarà il voto sul Mes, il capo del governo risponde: "Ragionevolmente quando si chiude il negoziato, io spero che già a luglio il prossimo incontro sia risolutivo. Questo non è attendismo, ma chiarezza di fini e obiettivi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata