Mes, Conte: No a nuova linea credito è torto a Paesi, ma serve altro

Roma, 21 apr. (LaPresse) - "Alcuni Paesi, come la Spagna, si è detto interessato al Mes, ma senza condizionalità e per le spese sanitarie dirette e indirette - spiega -. Rifiutare la nuova linea di credito sarebbe un torto a quei Paesi che ne vorrebbero usufruire, ma resto convinto che la linea dell'Italia sia un'altra". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante l'informativa al Senato sulle iniziative del governo per fronteggiare l'emergenza coronavirus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata