Meningite, profilassi a Camera: caso a convegno con Fico e Giorgetti

Roma, 28 gen. (LaPresse) - Un sospetto caso di meningite agita il sonno di alcuni parlamentari e ospiti del convegno, che si è svolto il 25 gennaio scorso, all'aula dei gruppi parlamentari alla Camera. Un giovane, che ha preso parte al convegno dal titolo 'Trasmettere ed insegnare la Shoah è impossibile?', organizzato in previsione del Giorno della Memoria, infatti, è stato infatti ricoverato per degli accertamenti. Così come sono stati avvisati tutti i parlamentari con una mail del servizio per le competenze parlamentari, invitando gli onorevoli e i loro collaboratori a contattare gli uffici preposti "quanto prima". Nel parterre de roi dell'evento, oltre al padrone di casa, Roberto Fico, c'erano anche il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, il ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti, e la presidente dell'Unione delle Comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata