Meloni a Conte: "Criticava Salvini e ora chiede pieni poteri"

''Presidente Conte ma stiamo scherzando? Lei di fatto ci sta chiedendo di approvare una legge che dice 'Giuseppe Conte ha pieni poteri'... E io mi ricordo quando lei disse al senatore Salvini. che citò la locuzione 'pieni poteri' durante un comizio, 'Matteo, questa tua concezione mi spaventa'. E si figuri quanto spaventa noi che oggi ci chiede pieni poteri e non ha mai pensato alle elezioni", così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, attacca il premier Giuseppe Conte al termine della sua informativa alla Camera. "Non ha mai pensato di farsi votare da nessuno, ma lei i pieni poteri li chiede lo stesso'', ha dichiarato Meloni.

''Presidente Conte ma stiamo scherzando? Lei di fatto ci sta chiedendo di approvare una legge che dice 'Giuseppe Conte ha pieni poteri'... E io mi ricordo quando lei disse al senatore Salvini. che citò la locuzione 'pieni poteri' durante un comizio, 'Matteo, questa tua concezione mi spaventa'. E si figuri quanto spaventa noi che oggi ci chiede pieni poteri e non ha mai pensato alle elezioni", così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, attacca il premier Giuseppe Conte al termine della sua informativa alla Camera. "Non ha mai pensato di farsi votare da nessuno, ma lei i pieni poteri li chiede lo stesso'', ha dichiarato Meloni.